SCARICARE FRANCESCO RENGA IL MIO GIORNO PIU BELLO

0 Comments

E sei tu che mi hai dato I miei giorni più belli nel mondo li ho vissuti con te Solo tu mi hai donato un sorriso che nasce anche quando un motivo non c’è E sembri schiudere tutte le porte Sembri schiuderle tutte le volte che sei con me Sembri schiuderle tutte le volte Che sto con te. Italia 3 [1] vendite: Non lasciamo che sia il tempo a cancellarci senza un gesto Far la fine dei graffiti abbandonati alle pareti Lentamente sgretolati dalla pioggia e dal calore Fino a quando c’è uno stronzo che passando li rimuove Senza avere la certezza di aver dato tutto Prima di mollare, di tagliare corto Di imboccare quella strada senza più un rimorso Quando arriverà qualcuno che starà al mio posto A lasciarci negli abbracci A proteggerci dai sassi A difenderci dagli altri A lasciarci i nostri spazi A toccare con un dito questo cielo che spalanca l’infinito Quante volte ci ha deluso E quante volte ci ha sorriso. La canzone ha come tema una dichiarazione d’amore e le melodie e la timbrica sono un esperimento innovativo per Renga, che punta su un sound originale [4] [5]. Hanno detto a proposito:

Nome: francesco renga il mio giorno piu bello
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 65.51 MBytes

URL consultato il 19 gennaio archiviato dall’ url originale il 12 gennaio Italia 3 [1] vendite: Non lasciamo che sia il tempo a cancellarci senza un gesto Far la fine dei graffiti abbandonati alle pareti Lentamente sgretolati dalla pioggia e dal calore Fino a quando c’è uno stronzo che passando li rimuove Senza avere la certezza di aver dato tutto Prima di mollare, di tagliare corto Di imboccare quella strada senza più un rimorso Quando arriverà qualcuno che starà al mio posto A lasciarci negli abbracci A pih dai sassi A difenderci dagli altri A lasciarci i nostri spazi A toccare con un dito questo cielo che spalanca l’infinito Quante volte ci ha deluso E quante volte ci ha sorriso. Quante volte avremmo detto con fermezza che tra noi era finita Da domani ricomincia un’altra vita Tranne poi tornare dove siamo stati sempre certi di trovarci Siamo sempre stati forti A lasciarci negli abbracci A proteggerci dai sassi A difenderci dagli altri A lasciarci i nostri spazi A toccare con un dito questo cielo che spalanca l’infinito Quante volte ci ha deluso E quante volte ci ha sorriso. Come te che mi hai ,io Il mio giorno più bello nel mondo L’ho vissuto con te Solo tu mi hai donato Un sorriso che nasce anche quando un motivo non c’è E da quando c’è stato sembra schiudere tutte le porte Sembra schiuderle tutte le volte Che sto con te.

  SCARICARE MUSICA PASITO

URL consultato il 29 dicembre What does this song mean to you? Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

URL consultato il 13 giugno Estratto da ” https: URL consultato il 10 aprile Come te che mi hai dato Il mio giorno più bello nel mondo L’ho vissuto con te Solo tu mi hai donato Un sorriso che nasce anche ip un motivo non c’è E da quando c’è stato sembra kl tutte le porte Sembra schiuderle tutte le volte Che sto con te. URL consultato il 21 luglio La progressione di accordi è la stessa: Fortunato Zampaglione Lyrics Terms of Use.

Hanno detto a proposito: URL consultato il 19 gennaio archiviato dall’ url originale il 12 gennaio Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. P letta da Wikidata.

Francesco Renga, Il mio giorno più bello nel mondo: testo, audio e video ufficiale — Nuove Canzoni

Il brano, scritto da Fortunato Zampaglione [2]è il secondo estratto dall’album Tempo reale [3]. Come te che mi hai dato Il mio giorno più bello nel mondo L’ho vissuto con te.

E’ con te che è iniziato Il mio viaggio più bello nel mondo io l’ho fatto con te E’ un sorriso che è nato Sembra schiudere tutte le porte Sembra schiuderle tutte le volte Che sto conte. Eravamo solo due perduti amanti Quando l’universo ha ricongiunto i punti Remga luna caldo freddo in un secondo solo Quando finalmente riprendiamo il giro E’ una sensazione che mi sembra innata come se con me fossi sempre stata Come se ti avessi sempre conosciuta Ma la meraviglia è che ti ho incontrata.

Il mio giorno più bello nel mondo.

francesco renga il mio giorno piu bello

Il videoclip ufficiale del singolo, diretto da Gaetano Morbiolivede Renga muoversi a Berlinoin Germania circondato da alcuni palazzi sui quali i disegni prendono vita. Singolo precedente Vivendo adesso.

Il mio giorno più bello nel mondo

Singolo successivo A un isolato da te. E sei tu che mi hai dato I miei giorni più belli nel mondo li ho vissuti con te Solo tu mi hai donato un sorriso che nasce anche quando un motivo genga c’è E sembri schiudere tutte le porte Sembri schiuderle tutte le volte che sei con me Sembri schiuderle tutte iil volte Che sto con te.

  SCARICARE FILM DA CINEBLOG01 ANDROID

Non lasciamo che sia il tempo a cancellarci senza un gesto Far la fine dei graffiti abbandonati alle pareti Lentamente sgretolati dalla pioggia e dal calore Fino a quando c’è uno stronzo che passando li rimuove Kl avere la certezza di aver dato tutto Prima di mollare, di tagliare corto Di imboccare quella strada senza più un rimorso Quando arriverà qualcuno che starà al mio posto A lasciarci negli abbracci A proteggerci dai sassi A difenderci dagli altri A lasciarci i nostri spazi A toccare con un dito questo cielo che spalanca l’infinito Quante volte ci ha deluso E quante volte ci ha sorriso.

Singolo precedente Vivendo adesso Singolo successivo A un isolato da te Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Barra laterale primaria

A questo punto non parlare di plagio è molto difficile. Advisory – the following lyrics contain explicit language: Please click here if you are not redirected within a few seconds.

In altre gorno Aggiungi collegamenti. You gotta check out. Nel brano, molti critici hanno notato un’incredibile somiglianza del brano a When I Was Your Man di Bruno Marstanto che in molti hanno accusato Renga di aver plagiato il brano di Mars.

francesco renga il mio giorno piu bello

La canzone ha come tema una dichiarazione d’amore e le melodie e la timbrica sono un esperimento innovativo per Renga, che punta biorno un sound originale [4] [5]. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. Quante volte avremmo detto con fermezza che tra noi era finita Da domani rengq un’altra vita Tranne poi tornare dove siamo stati sempre certi di trovarci Siamo sempre stati forti A lasciarci negli abbracci A proteggerci dai sassi A difenderci dagli altri A lasciarci i nostri spazi A toccare con un dito questo cielo che spalanca l’infinito Quante volte ci ha deluso E quante volte ci ha sorriso.

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Bllo allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori. Nel il brano è stato inciso nuovamente da Renga insieme a Max Pezzali e a Nek e pubblicato come singolo il 20 dicembre